Maria-Lai-Ita
Codice Prodotto: 9788862023566
Disponibilità del prodotto: Prodotti in magazzino

MARIA LAI

2017 ,  
cm 25 x 32 ,  pp.  
360
Illustrazioni
449 (col)
ISBN/EAN
978-88-6202-356-6
Lingua
italiano

Maria Lai (1919-2013) è la più internazionale degli artisti nati in Sardegna, celebrata nel 2017 alla Biennale di Venezia e alla più prestigiosa delle rassegne d’arte contemporanea al mondo: la mostra Documenta, nelle due sedi di Atene e Kassel; nel 2018 sarà protagonista di un’importante mostra a palazzo Pitti a Firenze, promossa dagli Uffizi.

Il volume ne ripercorre tutti i filoni di ricerca, attraverso opere selezionate presso le raccolte pubbliche ma in gran parte individuate nelle collezioni private internazionali. Gli sviluppi del suo percorso sono accompagnati da numerosi materiali inediti, indispensabili spesso a ricostruire azioni nate per restare effimere, dichiarate dalla storiografia come “primi esperimenti di Arte Relazionale” in ambito europeo. Lai ha infatti capovolto il rapporto fra artista e osservatore, facendo diventare la gente il vero autore dell’opera. È un modo nuovo di pensare e praticare l’arte che non elimina quello canonico, piuttosto gli si accosta e ne amplia il senso.

Copertina
Arte e relazione
Sfoglialibro