Negli anni la casa editrice continua a intensificare i rapporti con le istituzioni e partner privati nella realizzazione di progetti finalizzati alla fruizione dei beni culturali, utilizzando i nuovi linguaggi per una divulgazione che si avvale anche del formato digitale, consapevole della propria identità tra tradizione e innovazione per raccontare nelle sue produzioni le storie e la cultura di Sardegna