Luigi Arras (Lanusei 1951) è un micologo che da oltre 20 anni si dedica allo studio dei macromiceti (soprattutto Agaricales e Aphyllophorales) presenti nel territorio sardo. È membro delle più importanti associazioni micologiche europee tra le quali: la Société Mycologique de France, la Deutsche Gesellschaft für Mykologie, la Fédération Mycologique et botanique Dauphiné-Savoie, la Österreichische Mykologische Gesellschaft, la Societat Catalana de Micologia, l’Associazione Micologica Bresadola, l’associazione Journées européennes du Cortinaire, l’Associazione Micologica Ecologica Romana, il Gruppo Micologico Carini (Brescia), il Gruppo Micologico Ecologico Abruzzese ecc.; ha collaborato all’organizzazione di diversi convegni e presenziato a vari simposi e comitati scientifici nazionali. Docente nei corsi di formazione per gli appassionati e per gli ispettori micologi delle ASL, è spesso impegnato nella divulgazione micologica curando l’allestimento di numerose mostre. Da diversi anni, infine, in collaborazione prima con l’Istituto di Patologia Vegetale dell’Università di Bologna e successivamente con Annarosa Bernicchia, già docente dello stesso Istituto, porta avanti un censimento delle Aphyllophorales presenti in Sardegna, che finora ha consentito di accertare la presenza di oltre 450 Specie appartenenti a questo poco studiato raggruppamento tassonomico. La sua ricerca continua e appassionata per il mondo dei funghi si è spesso concretizzata nella pubblicazione per diverse riviste scientifiche internazionali. Per la casa editrice Ilisso ha pubblicato Funghi in Sardegna.

Libri dell'autore